La spianata è un salume tipico del territorio laziale conosciuta già al tempo dei Romani. Nasce come prodotto umile e rappresenta l’arte gastronomica rurale, apprezzabile ancora oggi.
Il suo nome deriva dalla tipica forma schiacciata data dalla stagionatura. Tradizionalmente, questo salame veniva schiacciato tra due assi durante tutto il periodo di maturazione per mantenere la forma. In Lazio è chiamata infatti anche “schiacciata”.

Le materie prime, il giusto dosaggio delle spezie e la stagionatura determinano la qualità della Spianata romana Veroni. Nella versione dolce si presenta di un colore rosso scuro dal gusto equilibrato, in quella piccante il gusto è più forte e deciso. In antichità la spianata era conosciuta come la mortadella romana per via dei lardelli presenti nella carne trita, ma la cottura è differente da quella della mortadella di Bologna.

Questo insaccato laziale va sempre tagliato a fette molto sottili. La spianata è ideale per antipasti, aperitivi ma e si presta anche a tantissime ricette come paste e involtini o semplicemente per farcire un gustoso panino.

Birra Toladolsa in omaggio!

Acquista i nostri salumi, la birra te la offriamo noi!

Scopri i prodotti in promo fino al 2 febbraio su shop.veroni.it