La Coppa

Ottenuta dalla lavorazione della porzione superiore del collo del maiale e da una parte della spalla, la coppa è sempre stata
considerata, fin dall’antichità, un salume “nobile”. Le sue carni infatti vengono salate e massaggiate per distribuire uniformemente
il sale, poi insaccate e infine fatte stagionare per diversi mesi. Nel corso della lavorazione vengono aggiunte spezie ed
erbe aromatiche a seconda della tipologia di prodotto.

La Pancetta

La pancetta è un salume di suino preparato con la parte grassa della pancia dell’animale, lavorata, salata, aromatizzata e
stagionata secondo le più antiche ricette Veroni. Al taglio risulta contornata da uno strato di grasso bianco con filettature rosa
di carne magra. Saporita e dal profumo intenso, la pancetta è elemento fondamentale di molte preparazioni gastronomiche
italiane e si può trovare in diverse tipologie e formati: arrotolata, affumicata, con o senza cotenna, coppata, steccata o stesa.

Il Lardo

Scioglievole e squisito, il lardo è prodotto da diversi strati di grasso del maiale, lavorati, salati, pepati e stagionati. L’aggiunta
di particolari spezie ed erbe aromatiche a ricoprire la cotenna, diversifica i prodotti conferendogli note di sapore intense
e sempre differenti.

News

Emilia-Romagna, tra paesi e sapori

Emilia-Romagna, tra paesi e sapori

Regione che vanta il primato italiano per numero di specialità culinarie riconosciute con le denominazioni DOP e IGP, l’Emilia-Romagna è un territorio ricco di natura, arte, divertimento e buon cibo.